Che cos’è un firewall?

Nell’era digitale, nella quale l’informazione è il bene più prezioso, e che proviene per la maggior quantità da questo enorme contenitore chiamato internet, talvolta ci si imbatte in questo termine, firewall appunto, che assume un ruolo sempre più determinante nella sicurezza informatica, e non solo, di un azienda.


Ma cos’è di preciso un firewall? Con questo termine ci si riferisce ad un dispositivo di tipo hardware e/o software, capace di filtrare o bloccare del tutto le connessioni tra la propria rete informatica e quella di internet.  


Perché la necessità di un firewall? Perché attraverso lo stesso meccanismo attraverso cui inviamo o riceviamo informazioni da internet (posta elettronica, pagine web, server remoti) esperti del settore male intenzionati possono accedere e scambiare dati con il nostro PC senza che noi ce ne rendiamo conto. E a seconda dell’interesse che c’è alla base (dalla semplice bravata informatica che manda in tilt un computer alla sottrazione di dati importati della propria azienda) la portata di questi “attacchi” può avere conseguenze notevoli.


Un firewall comunque non ha motivo di impiego solo se ci si vuole tutelare da agenti esterni alla propria struttura (che forse riteniamo non abbiano ragione di esistere in virtù delle piccole dimensioni della nostra impresa), ma anche per monitorare e favorire un corretto utilizzo di internet attraverso i computer della propria azienda connessi ad internet. Attraverso un firewall opportunamente configurato si è in grado di monitorare l’utilizzo di internet sui propri computer, di quali sono i siti che vengono visitati ad esempio dai propri dipendenti, o stabilire quali computer possono avere accesso ad un browser internet e quali invece possono soltanto scaricare la posta elettronica o utilizzare software specifici connessi ad internet. 
Se riscontri che qualcuna di queste funzionalità può fare al caso della tua azienda non esitare a contattarci per scoprire quanto possa essere semplice guadagnarsi la tutela informatica sotto questo aspetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *